butch-cassidy.jpg
Butch Cassidy e Sundance Kid sono due banditi amici per la pelle, che rapinano banche da una vita e si dividono il cuore di una bella maestrina. Braccati per conto di un magnate dei treni, scappano tutti e tre in Bolivia.
Sam Peckinpah a parte, il miglior western del dopo-Sessantotto: che per Hollywood non è stato soltanto l’anno delle contestazioni e della rivoluzione dei costumi, ma anche quello di “Gangster Story”, il capolavoro di Arthur Penn su Bonnie e Clyde che stravolse il modo di mostrare la violenza su uno schermo cinematografico. Benché contenga molta meno violenza di quel film, “Butch Cassidy and The Sundance Kid” rimane fedele a quegli stilemi (specie nel magnifico finale), sviluppando al contempo una tenera e divertente commedia western sull’amicizia e sulla ribellione giovanile, temi a cui dovette il suo grande successo. Quando poi si hanno a disposizione Paul Newman nel pieno della maturità e Robert Redford nello splendore dei suoi trent’anni, è tutto più facile. La sfida nella sfida (meglio Butch o Sundance? Meglio Paul o Robert?) termina con un salomonico no-contest, anche se ci manca poco che prevalga lo sguardo inquieto e la mano veloce di Redford. Quattro Oscar, per sceneggiatura, fotografia, musiche e canzone di Burt Bacharach (“Raindrops keep fallin’ on my head”); neanche la nomination per i due protagonisti.

Voto: 7,5

Trivia
(Le scene ambientate in Bolivia furono girate in Messico. L’intera troupe e l’intero cast, ad eccezione di Newman, Redford e Katharine Ross, caddero vittime della sindrome di Montezuma per aver bevuto acqua avvelenata. I tre, diffidenti, avevano preferito continuare a bere solo alcolici per tutta la durata delle riprese)
(Tra gli attori considerati per uno dei due ruoli, anche Jack Lemmon, Warren Beatty, Marlon Brando, Steve McQueen e Dustin Hoffman)
(In origine il film doveva chiamarsi “The Sundance Kid and Butch Cassidy”, ma quando Steve McQueen, che doveva interpretare Sundance Kid, si ritirò e fu chiamato al suo posto il meno famoso Redford, la star del film divenne Newman; e si procedette all’inversione del titolo)

Annunci