Texas, anni ’30: il bandito Clyde Barrow e la cameriera Bonnie Parker s’incontrano per caso, s’innamorano e si danno alla macchia.
Pietra miliare del genere gangsteristico, film di cui si può davvero affermare a buon diritto: “dopo di lui, nulla fu più come prima”. stravolse i canoni della violenza cinematografica e costrinse i suoi successori a fare i conti con la sua rivisitazione epico-romantica dell’on the road e della ribellione giovanile, in cui degli eroi giovani e forti non sono affatto taciute le debolezze tutt’altro che marginali (l’impotenza di lui, l’immaturità di lei); temi già ripresi due anni dopo in “Butch Cassidy e Sundance the Kid”, per dirne uno. Nella sceneggiatura di Robert Benton e David Newman non c’è traccia d’enfasi, non ce n’è bisogno per una storia in cui il Destino è scritto negli occhi di Faye Dunaway fin dalla prima inquadratura, e si sublima nel formidabile montaggio della sequenza finale con l’alternarsi dei primi piani in rapidissima successione che scatenano emozioni violente in pochi decimi di secondo. Splendida Dunaway e ottimo Warren Beatty (anche produttore); c’è anche Gene Wilder all’esordio in un ruolo minore. Bonnie Parker e Clyde Barrow furono realmente massacrati il 23 maggio 1934, cadendo in un agguato della polizia: sulla carrozzeria della loro auto rimasero 167 fori di proiettile.

Voto: 7

Trivia
(Jane Fonda rifiutò il ruolo di Bonnie Parker perché all’epoca viveva in Francia e non voleva tornare apposta negli States)
(Il personaggio di Clarence Moss non è realmente esistito, ed è una combinazione tra diversi componenti della banda dei Barrow, soprattutto W.D. Jones ed Henry Methvin; fu il padre di quest’ultimo a denunciare Bonnie e Clyde alla polizia)
(Prima di interpellare Penn, i produttori cercarono di affidare la regia a François Truffaut, che propose una prima sceneggiatura ma rifiutò per girare “Fahrenheit 451”, e a Jean-Luc Godard, storicamente refrattario a girare per Hollywood)
(Primo film americano della storia a mostrare, nella stessa inquadratura (la scena dell’assassinio del direttore di banca), un colpo di pistola e le conseguenze generate dal colpo)

Annunci